Liceo Classico Statale \"Cristoforo Colombo\".
menu principale | colonna di navigazione a sinistra | contenuto principale | colonna di navigazione a destra | piè di pagina

menu principale

contenuto principale

Contributi volontari delle Famiglie: rendicontazione

 

OGGETTO: CONTRIBUTI VOLONTARI FAMIGLIE

AA.SS. 2013/14, 2014/15, 2015/16 e 2016/17

Il Consiglio di Istituto con delibera n. 170 del 28/11/2012, aveva indicato la quota di  € 85,00 ( di cui € 20,00 circa a titolo di rimborso spese varie per assicurazione, gestione del registro elettronico, libretto giustificazioni, libretto dei voti ..) come contributo finanziario proposto alle famiglie degli studenti per l’a.s. 2013/2014. Tale importo è stato portato per l'a.s. 2014/2015 a € 90,00  dal Consiglio di Istituto con delibera n. 190 del 19/12/2013.

E’ opportuno ricordare che il versamento da parte delle famiglie del contributo in oggetto non essendo stabilito da norma di legge non è obbligatorio, ma è atto volontario da parte delle famiglie stesse; peraltro la richiesta di un contributo finanziario da parte delle Istituzioni Scolastiche è pienamente legittima, così come stabilito dal Regolamento dell’Autonomia il DPR 275 del 1999 che all’art. 17  ha  abrogato le due disposizioni del D.Lgs 16/4/1994 nr. 297, l’art. 143 secondo comma  e l’art. 176 terzo comma i quali vietavano di chiedere contributi di qualsiasi genere, divieto peraltro riferito alle sole scuole del primo ciclo di istruzione.  Se ne può dedurre che il legislatore dell’autonomia avendo deciso di eliminare il divieto esplicito di prevedere contributi, prima valevole nelle scuole elementari e medie, , abbia inteso rimettere a tutte le tipologie di scuola la facoltà di deliberare e di richiedere alle famiglie il versamento di contributi volontari annuali ed abbia regolato esplicitamente le modalità contabili di «riscossione» di contributi. Ciò, tuttavia, senza variare la natura giuridica della contribuzione, che era e continua a restare “volontaria” (cioè non può dirsi essere una prestazione patrimoniale giuridicamente imposta, stante la garanzia e la riserva di legge cui all’art. 23 della Costituzione).

Questa Istituzione scolastica, nel rispetto delle norme vigenti in materia e delle indicazioni generali definite dal Consiglio di Istituto, comunica di aver impiegato le risorse finanziare ottenute dalle famiglie nelle tre Aree di intervento previste dalla normativa: 1) Innovazione tecnologica 2) Ampliamento dell'offerta formativa 3) Edilizia scolastica e funzionamento.

In un contesto di trasparenza della gestione finanziaria e di corretta informazione agli interessati, la scrivente Istituzione ritiene opportuno fornire in allegato il quadro complessivo dell’utilizzazione dei contributi versati dalle Famiglie per gli anni scolastici 2013/14, 2014/15, 2015/16 e 2016/17.

 

 

 

 

AllegatoDimensione
Rendiconto contributo famiglie 13-14.doc54 KB
Rendiconto contributo famiglie 14-15.doc56 KB
Rendiconto utilizzo contributo volontario genitori 201516 - Testo.odt24.58 KB
Rendiconto utilizzo contributo volontario genitori 2016-17 - Testo.odt23.99 KB

colonna sinistra

colonna destra

piè di pagina